Siti
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Rettile
Un portale in cui una descrizione generica della classe dei rettili, precede una descrizione del loro habitat ed una lista di consigli per chi volesse acquistarne uno.
-
Piccoli Animali
piccolianimali.it è un portale sui piccoli animali domestici che contiene brevi scritti sui piccoli animali domestici e sue quelli selvatici.
-
Insetto
INSETTO .IT: Gli Insetti costituiscono il maggiore numero di animali che popolano la Terra. Vedremo quali sono le loro caratteristiche, gli insetti più diffusi e come vivono nella natura che li circonda.
-
Coniglio
RABBIT .IT: Il sito dedicato al Coniglio, sia selvatico che domestico, con consigli sull'alimentazione, sui metodi di allevamento e informazioni sulle sue caratteristiche fisiche.


Riscaldamento del Terrario

L'Ambiente del Terrario: il Riscaldamento

Gli animali che solitamente vengono ospitati all'interno di terrari presentano particolari necessità ambientali e richiedono la ricostruzione di un habitat su misura in tutte le sue parti. Elemento fondamentale in un terrario è il riscaldamento che, al contrario di quanto si possa pensare, non deve essere uniforme, bensì deve crescere e decrescere progressivamente a seconda della zona all'interno del terrario.

Molti ospiti, come per esempio i rettili, sono infatti assai sensibili alle variazioni di temperatura ed ogni specie vanta una propria particolare temperatura corporea. Tale temperatura viene mantenuta dall'animale spostandosi da zone più calde a zone più fredde e viceversa. Da questa breve spiegazione, si può quindi comprendere l'importanza di un gradiente termico all'interno del terrario che permetta all'animale di mantenere le proprie abitudini naturali con conseguenti benefici per la salute.

Dove

Per fornire all'animale la giusta temperatura all'interno del terrario, si deve perciò provvedere artificialmente, meglio se ponendo la fonte di calore prescelta in un angolo del contenitore così che la temperatura decresca man mano che ci si allontana dalla fonte. Ovviamente, il gradiente di calore diepnderà dalla fonte scelta, dalla sua potenza e dalle dimensioni del terrario, tutti elementi che andranno valutati e rapportati l'uno con gli altri. Naturalmente, il gradiente termico dovrà essere mantenuto il più costante possibile e, per tale motivo, necessiterà di essere costantemente monitorato con almeno due termometri: il primo vicino alla fonte di calore ed il secondo il più lontano possibile da tale fonte.

La cura di un terrario si rivela spesso bisognosa di notevoli attenzioni e spesso, per inesperienza o superficialità, si è portati a commettere gravi errori; uno dei più comuni è l'esposizione del terrario alla luce diretta del sole. Questo comportamento porterebbe ad un riscaldamento uniforme e spropositato del terrario e condurebbe l'animale a grandi sofferenze se non, addirittura, alla morte (basti pensare a quando, in estate, si entra in auto dopo che questa è rimasta al sole anche per pochi minuti). altro grave errore sarebebr il posizionare la fonte di calore in un punto del terrario raggiungibile dall'animale: molti animali, alla ricerca di calore, finiscono infatti con il procurarsi gravi ustioni.

Navigare Facile
terrari.it

Portale deidicato ai terrari; si forniscono numerose informazioni in merito alla funzione dei terrari, al riscaldamento, all'ambiente ed agli accessori.
Argomenti

I Terrari
Riscaldamento del Terrario
Ambiente ed Accessori